Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

^Back To Top

Dona il tuo 5 per mille alla Federconsumatori - Codice Fiscale: 97060650583

Archivio 2008

COMUNICATO STAMPA

Bonus tariffe energia elettrica - Delibera Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas - 6 agosto 200: la Federconsumatori sollecita al Sindaco Cammarata l’attivazione del servizio dei punti di informazione e raccolta delle istanze.

 

Con la delibera del 6 agosto 2008 l’Autorità per l’Energia e il Gas ha emanato le modalità applicative necessarie per l’attivazione da parte degli operatori del nuovo regime di protezione sociale che garantirà un risparmio del 20% circa sulle bollette dell’energia elettrica ai clienti domestici con reddito Isee inferiore o uguale a 7.500 euro.

Il sistema sarà pienamente operativo dal gennaio 2009 e prevede che il godimento del bonus possa essere anche retroattivo per tutto il 2008, per le richieste effettuate entro il 28 febbraio 2009.

Gli operatori e le amministrazioni comunali devono rendere disponibili informazioni di dettaglio per rispondere alla richiesta dei cittadini in merito alle modalità di applicazione del nuovo regime di protezione sociale  e  per la presentazione della richiesta per essere ammessi al bonus sociale.

Lillo Vizzini, presidente reg.le: “Abbiamo scritto al Sindaco Cammarata per chiedere come l’Amministrazione di Palermo intende muoversi per consentire  ai cittadini sia un adeguato servizio di informazione e assistenza, sia l’attivazione di punti di raccolta per la presentazione della domanda da parte di coloro che ne hanno i requisiti. In un momento di affanno delle famiglie, consentire alle famiglie disagiate anche un piccolo risparmio nelle bollette dei consumi energetici riteniamo sia un atto dovuto”.

Copyright © 2013. Federconsumatoripalermo.it  Rights Reserved.